Locali

Progetti & Idee: Minimal ed elegante

Il rinnovo totale della pasticceria Giosuè ha creato un ambiente dall’atmosfera minimale e lineare per porre l’accento su prodotto e qualità. A firmare il raffinato layout è Frigogelo Multiproget

Locale: Pasticceria Giosuè, Montello (BG)
Committente: Famiglia Berbenni
Tipologia: pasticceria, pralineria, cake design
Superficie: 58 mq negozio + 70 mq laboratorio
Progetto d’interni e illuminazione: Frigogelo/Multiproget
Tipo di intervento: rinnovo totale del locale
Anno di realizzazione: 2019


 

La produzione dolciaria della pasticceria è la protagonista assoluta del locale e viene valorizzata visivamente in chiave scenografica con l’ampia vetrina che dà il benvenuto ai clienti.
Sul fondo, volutamente spoglio, spicca il logo del locale; tutte le pareti sono delicate e non invadenti, si limitano a giocare tra sagome geometriche di varie tonalità di grigio con inserti ovali e cerchi in colori pastello.
L’ambiente minimale, grazie all’ariosità, ai colori sobri e al taglio lineare di forme e volumi, è la cornice ideale per l’esaltazione delle specialità esposte.


L’originale e impattante vetrina lineare sospesa è illuminata sapientemente nella parte inferiore per accentuare l’effetto sospensione e si integra perfettamente nel panel dei materiali di pregio e dei colori scelti per il rinnovo del layout. La trasparenza del vetro si abbina e si perfeziona con il raffinato rivestimento in Laminam Calacatta Oro Venato che richiama le texture della pietra naturale.

 

Gli arredi rendono lo spazio fruibile sia per gli operatori sia per i clienti. Ad esempio il retro banco a isola con la sua struttura pensile è stato creato per accentuare l’ariosità ed evitare il modello classico a parete troppo invasivo. Con questa filosofia è stata disegnata la funzionale di servizio per il confezionamento che si completa con una semplice libreria a giorno posta in una nicchia. Si evidenzia l’accuratezza dei materiali, come il legno di rovere verniciato naturale con taglio a sega.

Per dare la giusta importanza e far assumere un ruolo da coprotagoniste alle vetrine verticali è stato scelto di riquadrarle con un’importante cornice in legno. Essendo collocate in linea con la vetrina pasticceria si è creato per l’operatore un apposito accesso sul lato posteriore, una scelta di layout funzionale.


 

Il pavimento, con grandi piastrelle da 120×120 cm, presenta un moderno effetto cemento. Stesso effetto per il banco cassa in ceramica, con rivestimento in piastrelle e fughe in ferro nero naturale.

La visibilità social è fra le strategie vincenti di comunicazione e marketing del locale. Nello spazio esterno del porticato, anch’esso ristrutturato, è stato ideato un angolo di ispirazione green arredato con un’altalena, per invitare i clienti a scattare un selfie come ricordo e condivisione dell’esperienza.


a cura di Olivia Rabbi

 

Tags
Mostra di più
Back to top button
Close
Close

Sfoglia e scarica gratuitamente il numero 97 marzo/aprile 2020 della rivista

Un piccolo contributo per prepararci al meglio alla prossima ripartenza!