Le storie di...

La FABAR presenta: Gelateria del Gallo

Forniture Arredi Bar srl, storico concessionario Cattabriga a Napoli, e un racconto di successo e determinazione!

Passione, qualità e attenzione al cliente sono gli ingredienti più autentici della Gelateria del Gallo, lo storico locale di Ponticelli (Napoli) divenuto oggi un vero e proprio “mini franchising” del territorio.

Tutto ha inizio nel 1947, quando Luigi Verde sceglie di avviare l’attività insieme al padre e al fratello. Pochi anni dopo, e precisamene ne 1956, Luigi apre la prima gelateria e diviene così il capostipite di una vera tradizione. La svolta del business avviene nel 1985, quando il figlio Ciro (che oggi è presidente GA Comitato Gelaterie Italiane e vicepresidente di Artglace) entra in azienda e decide di dare un nuovo impulso al marchio, che viene registrato a metà degli anni ‘90.

Gli anni passano velocemente e il crescente successo spinge Ciro ad ampliare l’attività con l’apertura di nuovi punti vendita, fino ad arrivare alle attuali 7 gelaterie. L’ultima inaugurazione è avvenuta la scorsa estate a Pomigliano. In un momento così complesso per l’intera economia mondiale, Ciro ha così affrontato una vera sfida. “Devo ammetterlo, non è stato facile, ma ho sempre voluto mettermi alla prova. È nel mio dna. Dopo il lockdown, nessuno avrebbe mai immaginato che ci sarebbe stata una nuova apertura. E invece noi abbiamo fatto una scommessa e l’abbiamo vinta. Tra l’altro il punto vendita è già il secondo in termini di fatturato: i clienti hanno creduto in noi e ci hanno davvero sostenuto”.

Un team di gelatieri professionisti è al lavoro quotidianamente nel grande laboratorio centralizzato di Ponticelli per pastorizzare le miscele e produrre i pezzi duri, che sono per tradizione il fiore all’occhiello delle gelaterie Del Gallo. La miscela viene poi mantecata ogni giorno dai singoli punti vendita utilizzando macchine Cattabriga altamente tecnologiche. Viene così garantito un prodotto artigianale sempre fresco e nutriente, con un’offerta completa in fatto di gelato in vaschetta e su stecco, torte, monoporzioni, barattoli. Ampio spazio viene lasciato alla creatività del cliente, che ha la possibilità di personalizzare le varie specialità con gli ingredienti che desidera. In questo modo le gelaterie Del Gallo sono in grado di soddisfare ogni richiesta, anche di chi è intollerante o ha particolari esigenze alimentari.

Durante il lockdown, Ciro ha dimostrato più che mai di essere pronto a intraprende nuove avventure. E il delivery, partito come progetto pilota, si è rivelato presto una grande opportunità, fino a diventare un autentico modello di business.”Rappresenta per noi un modo per rimanere sempre vicini ai clienti e per comunicare un messaggio di qualità in maniera efficace e costante. Tra i nostri progetti c’è il lancio della App Gelateria del Gallo per accorciare ulteriormente le distanze e fornire un servizio su misura”. La sfida, per Ciro e il suo dinamico team, continua!

Mostra di più
Back to top button
Close
Close