Pasticceria

Torta di mele

IL GUSTO DELLA TRADIZIONE

Un evergreen per la prima colazione che racchiude in sé l’atmosfera rassicurante della casa e dell’ infanzia. Piace a tutti. Bella, soffice, gustosa e sana.La semplicità che non tramonta mai.

TORTA DI MELE

Torta di mele di Roberto Rinaldini.INGREDIENTI
Burro 400 g
Acqua 220 g
Sale 10 g
Latte in polvere 50 g
Farina 00 650 g
Zucchero 500 g
Lievito in polvere 42 g
Uova intere 550 g
Latte fresco 70 g
Male Renetta 6

PROCEDIMENTO

  • Portare a bollore acqua, sale, burro e latte in polvere, unire la farina e cuocere come per la pasta choux.
  • Mettere in planetaria e mescolare le uova inserendole poco alla volta, alternandole allo zucchero miscelato al lievito in polvere, infine incorporare il latte.
  • Dressare 600 g di impasto nelle tortiere e stendere sopra a raggiera le mele tagliate a fette.
  • Cuocere in forno ventilato a 170°C per trenta minuti tenendo chiusa la valvola per i primi dieci minuti.
  • Abbattere a temperatura positiva e nappare con gelatina neutra.

SUGGERIMENTO: È possibile conservarla sotto vuoto in congelatore per 4-6 mesi e utilizzarla secondo necessità

 


a cura di Roberto Rinaldini –  foto di Studio Phototecnica

Mostra di più
Back to top button
Close
Close