Intaglio frutta

Sapori estivi

Un dessert con una decorazione semplice che sfrutta il colore brillante delle prugne Ruth Gastetter, caratterizzate da una polpa gialla e succosa. Le fette, ripiegate a cuore, ospitano una frastagliata fragola, in perfetto accordo cromatico

Le prugne sono adatte a questo particolare elaborato; si può scegliere tra molte varietà ma l’importante è optare per frutti sodi e maturi di forma tondeggiante. Lavare accuratamente il frutto e con un coltellino affilato iniziare ad
affettarlo sottilmente seguendo l’asse trasversale e procedendo in direzione del centro della prugna. È importante cercare di mantenere lo stesso spessore per ogni fetta in modo da ottenere un risultato omogeneo. Piegare leggermente le fette una a una in modo da creare una serie di petali appena incurvati. Scegliere una grossa prugna dalla buccia intatta e iniziare a incidere con uno scavino fino a circa un terzo dell’altezza del frutto. Seguendo l’asse trasversale praticare una corona di incisioni profonde che formano una serie di petali
allungati. Completata tutta l’incisione, ruotare leggermente con la massima delicatezza e staccare il fiore. Scegliere una bella fragola e con un coltellino praticare una serie di incisioni parallele senza arrivare alla base del frutto. Ruotarlo e procedere con altre incisioni perpendicolari alle prime. Aprire delicatamente le “frange” senza danneggiarle.

SUGGERIMENTO: i gusti di gelato da posizionare sotto la frutta scolpita possono essere pesca, albicocca, melone oppure fiordilatte 


 

La bella stagione

Una frizzante coppa ottenuta utilizzando due frutti tipici di questa stagione, la susina e la pera Conference che, con i loro colori contrastanti e il gusto fresco, invitano alla degustazione

Questa varietà di pera, dolce e succosa, è tra le più idonee a questo tipo di lavorazione di grande effetto. Innanzitutto lavare bene la buccia e con un coltellino ben affilato, tagliare uno spicchio e affettarlo sottilmente
e con delicatezza, avendo cura di non rompere o danneggiare le diverse sezioni del frutto e di non rovinare la buccia. Formare piccoli gruppi di cinque o sei e tenendoli in mano aprire a ventaglio. Scegliere le susine al giusto punto di maturazione e con la buccia intatta. Dopo averle lavate e asciugate, procedere con l’intaglio utilizzando uno scavino rettangolare. Praticare alcune incisioni fino alla base del frutto formando i petali allungati. Con estrema delicatezza ruotare con due mani in senso opposto le due parti e staccarle. Nella parte centrale adagiare una fragola di dimensioni contenute per formare il pistillo del fiore.

SUGGERIMENTO: prevedere almeno due gusti di gelato, preferibilmente scegliendo tra le creme

Tags
Mostra di più
Back to top button
Close
Close