News

Il Natale della Pasticceria Panzera

Con i sapori rassicuranti di prodotti semplicemente fatti bene la Pasticceria Panzera Milano rende più dolce la festa di Natale. I suoi panettoni sono disponibili con il servizio di delivery a Milano e spedizioni in tutta Italia su shop.panzeramilano.com.

Meneghino è il classico panettone di Milano realizzato secondo la ricetta del 1910 del bisnonno di Lorenzo Panzera, attuale titolare. Viene preparato solo con farina di frumento, tuorlo d’uovo, burro di Normandia, lievito naturale, uva sultanina australiana, cedro diamante candito, arancio fresco di Calabria candito, zucchero, fruttosio, miele e sale. Ne deriva un impasto elastico e resistente per la lunga lievitazione naturale di 30 ore. Per chi non ama uvetta e canditi, ma non vuole rinunciare al sapore del Natale è proposta la variante ai Marron Glacès.

Cioccolato & Nocciole è il panettone al cioccolato realizzato con materie prime pregiate come il burro della Normandia, famoso per la qualità della panna, ricoperto da una glassa al cacao Venezuela Sur del Lago fondente al 75% e una cascata di Nocciole Tonde Gentili di Relanghe. La combinazione di questo incontro è un panettone con un gusto molto particolare, morbido e deciso che nell’immaginario emotivo dei sapori evoca il nocciolato.

Pan de Lor è un soffice e profumato lievitato che si scioglie in bocca ricoperto da una croccante glassa a base di mandorle e zucchero. La sommità, come una corona, è tempestata da una cascata di frutta secca, alimento sano e nutriente… per Campioni! È, infatti, il dolce che Lorenzo Panzera ha dedicato al Tor des Géants®, l’endurance trail più duro al mondo in ambiente di montagna, a cui ha partecipato. È disponibile con guarnitura al pistacchio, alla mandorla, alle noci o alle nocciole.

Infine, la Veneziana. A Milano è il dolce di Capodanno, ma lo si può trovare anche lontano dalle feste. È realizzato con pochi ingredienti e senza conservanti: farina di frumento, uova, miele, lievito naturale, burro di Normandia, arancio fresco di Calabria candito ed è prodotto seguendo la stessa ricetta utilizzata dal bisnonno Ampelio Panzera all’inizio del ‘900 con una lievitazione di 30 ore. Il forno del laboratorio ne sforna 20 kg alla volta, l’artigianalità è garantita.

Mostra di più
Back to top button
Close
Close