News

Artisti del panettone 2021: vince Luigi Biasetto

Durante il weekend dedicato al re delle feste e parte dell’iniziativa “Happy Natale Happy Panettone” di Confcommercio Milano, premiato per il Miglior Panettone d’Italia il pasticcere Luigi Biasetto della pasticceria Biasetto di Padova.

Al secondo e terzo rispettivamente Salvatore De Riso e Mattia Premoli.

 

Milano, 12 dicembre 2021 – Luigi Biasetto vince “Artisti del Panettone 2021”, il concorso che premia il miglior panettone tradizionale classico basso senza glassa, organizzato in partnership con la Gazzetta dello Sport, giudicato da un team di esperti, guidato dal presidente di giuria Vincenzo Santoro di Pasticceria Martesana, campione uscente e un selezionato gruppo di giornalisti del settore food.

La premiazione, condotta dallo chef Alessandro Borghese e da Giulia Salemi, si è tenuta questa mattina a Palazzo Bovara, nell’ambito di “Happy Natale Happy Panettone”, iniziativa volta alla valorizzazione del tipico dolce delle feste, organizzata da Confcommercio Milano con le associazioni aderenti coinvolte, MNcomm e APCI – Associazione Professionale Cuochi Italiani, con il patrocinio di Regione Lombardia, Comune di Milano e Camera di commercio Milano Monza Brianza Lodi e il supporto di Fiera Milano.

Luigi Biasetto della pasticceria Biasetto di Padova ha conquistato la medaglia d’oro, davanti a Salvatore De Riso della pasticceria Sal De Riso di Minori (SA) e Mattia Premoli della pasticceria La Primula di Treviglio (BG), rispettivamente secondo e terzo classificato.

Presenti anche diverse istituzioni alla cerimonia, nelle figure di: Marco Barbieri, Segretario Generale Confcommercio Milano, Luca Palermo, AD Fiera Milano spa, Alessia Cappello, Assessore allo sviluppo economico e politiche del lavoro del Comune di Milano, Stefano Bolognini, Assessore allo sviluppo della città metropolitana, giovani e comunicazione di Regione Lombardia ed Elena Vasco, Segretario Generale della Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi, che hanno testimoniato l’importanza di un evento dal grande valore simbolico che esalta le eccellenze italiane, soprattutto in un momento di ripresa delle attività commerciali.

Durante l’evento è stato premiato anche Francesco Borioli del laboratorio Infermentum di Stallavena (VR) con un riconoscimento speciale da parte del  Consorzio dell’Asti Spumante e del Moscato d’Asti Docg con la seguente motivazione espressa dal direttore del Consorzio di tutela, Giacomo Pondini: “Abbiamo voluto premiare Infermentum per la grande ricerca sugli ingredienti utilizzati negli impasti e per le farciture, oltre che per l’innovazione e l’originalità che caratterizzano il lavoro di un team giovane, che propone un’idea di pasticceria contemporanea, sempre nel rispetto delle origini e delle tradizioni”.

Il pasticcere Andrea Zino della pasticceria Canepa 1862 di Rapallo (GE) invece ha ricevuto il premio GazzaGolosa da Gazzetta dello Sport per il percorso di assoluta eccellenza compiuto nel settore dei lievitati.

Mostra di più
Back to top button
Close
Close