Tendenze

Di che colore sei?

Svegliarsi bene e sentirsi pieni di energia con buoni propositi è possibile con una colazione sana, nutriente e soprattutto della tonalità giusta! Scegliere variopinti menu aiuta a stare meglio; verde contro lo stress, giallo per il buonumore… Ecco i sette menu cromatici da proporre ai clienti


Influenze positive

La componente cromatica degli alimenti non si limita solo all’aspetto visivo, ma risveglia i cinque i sensi. I colori del cibo, le consistenze e i profumi sono tutte caratteristiche che scatenano sensazioni ed emozioni.
Ma c’è di più, le diverse nuance degli ingredienti hanno anche un forte impatto sull’umore.
Si può partire con il piede giusto scegliendo una colazione che aiuterà ad affrontare meglio la giornata, ricordando che ogni colore influenza lo stato d’animo e la salute.

Saper scegliere

Si scelgono le tinte con cui vestirsi a seconda di come ci si sveglia, riposati o ancora stanchi.
Perché non fare la medesima scelta con la colazione, privilegiando di giorno in giorno il colore in base all’umore. La proposta viene dalla psicologa e psicoterapeuta Gaia Vicenzi e dalla biologa nutrizionista dell’Università La Sapienza di Roma Valeria del Balzo che hanno unito le loro competenze per mettere a punto sette menu cromatici per il primo pasto della giornata..

ogni tinta ha la capacità
di influenzare le emozioni e
i comportamenti


Io comincio bene

È il titolo della campagna sostenuta da Aidepi che promuove l’importanza della prima colazione per la salute e suggerisce la nuance da prediligere per ritrovare il buonumore e assecondare le esigenze e le emozioni.
Le tinte calde, giallo, arancione e rosso, rimandano a vitalità, apertura e dinamismo.
Viola, blu e bianco sottintendono un atteggiamento più improntato a lentezza e tranquillità

 

Verde

CONTRO LO STRESS
(tè verde, kiwi, yogurt magro)
Dona calma, tranquillità e tenacia. Un aiuto al sistema nervoso per combattere l’ansia. Gli alimenti verdi sono considerati potenti antiossidanti, ricchi di magnesio e molto importanti per la vista.

Rosso

PER RIVITALIZZARSI
(succo di arance rosse, biscotti al cacao, confetture di frutti rossi)
Passione e vitalità. È perfetta per dare sicurezza prima di un importante appuntamento di lavoro. Gli alimenti rossi sono potenti antiossidanti, ricchi di vitamina C e aiutano a prevenire patologie cardiovascolari.

Arancione

ENERGIA POSITIVA
(succo di arance o carote, confettura di albicocche)
Rimanda all’allegria, all’ottimismo e all’efficienza. È ideale per partire con entusiasmo e vitalità sia fisica sia mentale. I cibi contengono beta-carotene che è un prezioso alleato per gli occhi e la pelle.

 

Giallo

AIUTA IL BUONUMORE
(succo di arancia bionda, pompelmo giallo, miele, confetture)
Regala energia sia mentale sia fisica. Migliora la percezione di benessere, aumenta la capacità di concentrazione. I cibi stimolano l’appetito e favoriscono l’apprendimento.

Blu

CALMA E TRANQUILLITÀ
(succo d’uva fragola, muesli, confettura di mirtilli)
Stimola la calma, l’introspezione e la tranquillità. Una colazione ispirata a tale tonalità aiuta a rallentare la frenesia della vita quotidiana. Gli alimenti con questa tinta hanno proprietà antisettiche.

Nero e marrone

PER RITROVARSI
(caffè, cacao, creme spalmabili alla nocciola)
Indicano naturalezza e normalità e sono consigliati se si vuol stare un po’ con sé stessi. Anche gli alimenti neri, come quelli verdi, presentano proprietà antiossidanti.

 Bianco 

PENSIERI PROPOSITIVI
(latte, yogurt, biscotti semplici, frutta)
Simbolo di purezza che si deve scegliere quando si desidera una giornata con buoni propositi.
I cibi bianchi sono ricchi di potassio e sono utili per la prevenzione dell’invecchiamento cellulare.

 


A cura di Gloria Levati

 

 

Tags
Mostra di più
Close
Close