Eventi e fiere

Gelato Show

Quattro giornate interamente dedicate al gelato artigianale. A Roma, all’interno della fiera PaBoGel, la rivista puntoIT ha organizzato un evento altamente promozionale. Dimostrazioni, convegni, spettacoli, concorsi e attività benefica. Questa la ricetta vincente della prima edizione di Gelato Show.

 Gelato Show, PaBoGel 2014.

Pronti via

La tematica di Gelato Show è stata ispirata dal concetto basato sullo stile di vita sano e quindi anche sulla corretta alimentazione. Tutti gli eventi che si sono susseguiti hanno contribuito a tale scopo. L’inaugurazione è stata affidata alla scuola di Kendo di Carugate, in provincia di Milano; lo spettacolo dal titolo “Plasmare la mente e il corpo” ha riscosso un notevole successo tra il pubblico. I ragazzi, guidati dal maestro Gianantonio Vanenti, si sono esibiti in emozionanti combattimenti dimostrativi, vestiti con i tradizionali abiti, del tutto aderenti agli originali dei Samurai del 1600.

Gelato Show, PaBoGel 2014, Beppo Tonon e Franco Puglisi. Gelato Show, PaBoGel 2014.

Maestria dal team Italia

Con grande e apprezzata disponibilità si sono esibiti in varie dimostrazioni i ragazzi del Team Italia Vice Campioni del Mondo di Gelateria. Stefano Biasini, Massimo Carnio, Luca Mazzotta, guidati da Beppo Tonon, hanno riempito il palinsesto di due intere giornate. La maestria di Beppo Tonon nel proporre intagli di frutta, l’abilità di Luca Mazzotta nel lavorare e scolpire il ghiaccio, la stupenda realizzazione della pièce in cioccolato da parte di Massimo Carnio e le deliziose proposte di gelato offerte al pubblico dal capitano Stefano Biasini, hanno conquistato veramente tutti. In particolare la degustazione di gelato al peperone abbinato a baccalà, fritto al momento, è andata letteralmente a ruba!

 Gelato Show, PaBoGel 2014.
Gelato Show, PaBoGel 2014, frutta scolpita da Beppo Tonon. Gelato Show, PaBoGel 2014, frutta scolpita da Beppo Tonon.

Forme inedite

Gelato Show, PaBoGel 2014. Un giovane gelatiere di Pescara, Antonio Grasso, ha conquistato i tanti visitatori, non solo i bambini presenti, proponendo coni gelato in forme inedite e accattivanti. Nelle sue abili mani, in pochi secondi, hanno preso vita coni gelato a forma di cagnolini, elefanti, pesci, conigli, pulcini e maialini per la gioia della vista oltre che del palato. Un nuovo e originale modo di proporre il mantecato ai clienti che restano letteralmente a bocca aperta di fronte a tale bravura.

Intorno ai convegni

Anche la parte convegnistica ha trovato ampio spazio. Tre gli appuntamenti; il primo in collaborazione con Icea Valore Sociale sulla tematica “Una nuova cultura d’impresa”; il secondo in collaborazione con la Onlus “Nel Sorriso di Valeria”, dedicato alla raccolta fondi per sostenere una scuola elementare in Costa d’Avorio e, per finire, il terzo in collaborazione con la Fondazione Umberto Veronesi sulla tematica “Il Gelato Artigianale fa bene e aiuta la ricerca scientifica”, presente per l’occasione Elena Dogliotti, ricercatrice destinataria della borsa di ricerca promossa dalla rivista PuntoIT, dal Sigep e dalle associazioni di categoria.

 Gelato Show, PaBoGel 2014-Elena Dogliotti fondazione Umberto Veronesi.
Gelato Show, PaBoGel 2014. Gelato Show, PaBoGel 2014.

Storica coincidenza

Gelato Show, PaBoGel 2014.Gelato Show, PaBoGel 2014-Ernst Knam. Durante le giornate di Gelato Show, è andato a cadere il 24 marzo, ormai consolidata Giornata Europea del Gelato Artigianale, stabilita nel 2012 dal Parlamento Europeo. Grande festa quindi in fiera, con degustazione per tutti di buon gelato, preparato dal team Italia e dal maestro Antonio Mezzalira che ha proposto ai presenti il gusto ai frutti di bosco che rientrano nella ricerca della Fondazione Veronesi sulle qualità benefiche dei frutti rossi nella sana alimentazione. Ospiti illustri hanno presenziato per l’occasione, tra cui Ferdinando Buonocore presidente Artglace, Roberto Padrin, sindaco della città di Longarone, patria storica del gelato artigianale e della fiera Mig, e il pasticciere Erns Knam, famoso professionista conosciuto ormai come il “Re del cioccolato”. Il giorno successivo tutti alla Camera dei Deputati per offrire il gelato anche ai nostri parlamentari, sperando magari di addolcirli un poco…

Concorso gelato

Non poteva mancare il tradizionale concorso del gelato, ottavo Trofeo PuntoIT. La tematica proposta “Gelato di stracciatella con fior di latte, cioccolato, succo d’arancia e/o decorazioni d’arancia” ha ricalcato il gusto europeo stabilito in sede Artglace per la Giornata Europea. La gara è stata vinta da Valerio Esposito, un giovane gelatiere di Aprilia, che ha conquistato l’unanime consenso della qualificata giuria, chiamata a esprimersi sugli elaborati iscritti alla competizione. Gelato Show, PaBoGel 2014.

GLI SPONSOR

Un particolare ringraziamento alle dodici aziende che hanno sponsorizzato la manifestazione:
Alvena – Comprital – Fabbri 1905 – Fapec – Frigomat – Galatea – Icea – LineaLegno – Mec3 – Medac – Nocciolcono – Prodotti Stella

 


a cura di Franco Cesare Puglisi

Mostra di più
Close
Close