Pasticceria

Dolcetto o scherzetto?

Tra le proposte di Halloween non possono mancare i biscotti, molto semplici da preparare e allo stesso tempo di grande effetto. È una ricorrenza che dà libero sfogo alla fantasia grazie alle varie decorazioni che giocano un ruolo determinante per spaventare, con delia, bambini e adulti che si scioglieranno al primo morso per la loro dolcezza.

Fantasmini di pasta di frolla al Kamut

fantasmini di pasta frolla al kamut Burro 180 g
Zucchero a velo 110 g
Tuorli d’uovo 2
Farina di nocciole 30 g
Farina di kamut 310 g
Acqua 2 cucchiai
Baccello di vaniglia 1
Sale un pizzico
Pasta di zucchero

PROCEDIMENTO:

  • Impastare il burro, lo zucchero a velo e il sale.
  • Aggiungere i tuorli e l’acqua, successivamente incorporare all’impasto la farina di nocciole e di kamut.
  • Terminare di impastare solo quando la massa sarà omogenea e ben compatta.
  • Lasciare riposare per due ore in frigorifero.
  • Stendere la pasta con il matterello e con uno stampino a forma di fantasmino ritagliare i biscotti, adagiare su una teglia con carta da forno e cuocere in forno preriscaldato a 180°C per 15 minuti.
  • Sfornare i biscotti e lasciarli raffreddare.
  • Intanto tirare la pasta di zucchero bianca con un piccolo matterello e ritagliare, con lo stesso stampino dei biscotti, tanti fantasmini.
  • Ricoprire la frolla aiutandosi ad attaccare la pasta di zucchero ritagliata con albume d’uovo e un piccolo pennello.
  • Completate i piccoli fantasmi con gli occhi in pasta di zucchero di colore nero e la scritta BOO! realizzata con pennarello di colore alimentare arancione.

Biscotti di Halloween

biscotti di halloween Burro 180 g
Zucchero a velo 110 g
Farina 00 340 g
Baccello di vaniglia 1
Tuorli d’uovo 7
Sale un pizzico
Pasta di zucchero

PROCEDIMENTO:

  • Impastare il burro, lo zucchero a velo e il sale.
  • Aggiungere i tuorli. L’impasto risulterà appiccicoso quindi unire la farina.
  • Terminare di impastare solo quando la massa sarà omogenea e ben compatta.
  • Lasciare riposare per due ore in frigorifero.
  • Stendere la pasta con il matterello e con uno stampino a forma tonda ritagliare i biscotti, adagiare su una teglia con carta da forno e cuocere in forno preriscaldato a 180°C per 15 minuti.
  • Sfornare i biscotti e lasciare raffreddare.
  • Intanto tirare la pasta di zucchero bianca con un piccolo matterello e ritagliare con lo stesso stampino dei biscotti.
  • Ricoprire la frolla, aiutandosi ad attaccare la pasta di zucchero ritagliata con gelatina neutra e un piccolo pennello.
  • Decorare con fantasia i biscotti con pasta di zucchero di colore nero.

a cura di Roberto Rinaldini

Mostra di più
Close
Close