Intaglio frutta

Riccioli rosati

Un semplice carpaccio che si può accompagnare con un’insalatina di pollo o gamberetti posto al centro del piatto rende più gustosa e salutare la pausa pranzo, con un tocco di raffinatezza. Oppure si può proporre come macedonia, perfetta in questi mesi invernali, con una pallina di gelato accanto alle eleganti fette che accarezzano il piatto.

Scegliere un pompelmo perfettamente sferico, quindi lavarlo e asciugarlo molto bene prima di procedere al taglio. Per ottenere un effetto “vibrante” rigare la superficie con uno scavino in senso longitudinale, cioè in direzione degli spicchi. Con un’affettatrice rotante realizzare le fette dello stesso calibro, si consigliano due o tre millimetri in modo che nella piegatura la polpa non rischi di sfaldarsi. La dimensione delle fette utilizzate deve essere la medesima, badando a scartare le prime e le ultime di ogni frutto. Adagiarle su un piatto oppure in una coppa da gelato.

Consiglio: scegliere piatti dalle tinte scure per far risaltare la tonalità vivace del frutto ed esaltare i colori del gelato utilizzato.

 


A cura di Beppo Tonon –  foto di Studio Phototecnica

Tags
Mostra di più
Close
Close

SCOPRI LA RICETTA MAGIC UNICORN...

VAI