Intaglio frutta

Mini bouquet

Una composizione scenograficamente articolata ma di sicuro effetto. Una macedonia con gelato si trasforma in invitanti monoporzioni sane e genuine. Un tripudio di freschezza per ampliare l’offerta in gelateria.

 

Questo tipo di foglie si realizza piuttosto facilmente, purché si abbia l’accortezza di scegliere una pera non troppo matura. Per la lavorazione è consigliata la Kaiser, per la sua consistenza ben soda che non si sfarina al taglio e per la forma allungata. Con un coltello a lama liscia tagliare il frutto nel senso della lunghezza e separare le due parti. Fare alcuni tagli a V lungo il bordo fino a seghettare tutto il lato e poi procedere sull’altro. Tagliare a fette la metà di pera seghettata mantenendo lo stesso spessore.

Picture_0258

Per quanto riguarda il bouquet di frutta, scegliere acini di uva Regina, uva Red Globe e un cubetto di pera; con un coltello liscio fare quattro incisioni per creare i petali, con taglio inclinato verso l’interno. Ruotare le due parti per ottenere il fiore e posizionare al centro un ribes per ricreare il pistillo. Alternare i frutti con le more per vivacizzare l’elaborato e adagiarli sul gelato posto all’interno della coppetta.

Consiglio: usare un piatto-vassoio quadrato di porcellana nera per far risaltare la coppetta bianca e i colori della frutta.

Alternativa: un elaborato che può diventare uno sfizioso antipasto, sostituendo il gelato e piccoli fiori di frutta con cubetti di formaggio.

SOFFICI NIDI

Un tris che presenta un’originale decorazione in cui i diversi elementi avvolgono morbidamente la panna montata. Da intagli semplici nasce un’idea raffinata e stuzzicante da sfruttare per un un dessert colorato e sfizioso che enfatizza la sensazione di leggerezza.


a cura di Beppo Tonon –  foto di Studio Phototecnica

Mostra di più
Close
Close