News

Unigrà sperimenta la mobilità sostenibile

Unigrà, azienda di Conselice leader nel settore della produzione e commercializzazione di materie prime, semilavorati e prodotti finiti destinati al mondo food, aderisce a “È tempo di muoversi”, iniziativa promossa nell’ambito della “Settimana della mobilità sostenibile” dalla Camera di Commercio di Ravenna in partnership con il Comune di Ravenna e con la collaborazione delle Associazioni di categoria della provincia, in programma per venerdì 20 settembre, con l’intento di stimolare modalità sostenibili per recarsi al lavoro.

“Sposiamo con grande entusiasmo questa bella iniziativa – ha commentato Gian Maria Martini, Amministratore Delegato di Unigrà – poiché porta a riflettere sui piccoli cambiamenti quotidiani che ognuno di noi può adottare per migliorare sia la propria vita sia l’ambiente circostante. Una proposta peraltro in linea con la nostra visione, dal momento che sono in fase di studio progetti proprio in questo ambito”.

La formula di mobilità sostenibile promossa da Unigrà è quella del car-pooling ovvero condividere l’auto con uno o più colleghi. Difficile prevedere quanti dipendenti aderiranno, visto che si tratta di una partecipazione su base volontaria e spontanea. La stima, comunque, è quella di togliere dal traffico una trentina di auto circa, che potrebbero significare 150 kg di CO2 in meno nell’aria.

Per facilitare l’organizzazione, nelle scorse settimane è stata condotta una survey on-line in azienda orientata proprio a rilevare la disponibilità a sperimentare il car-pooling casa-lavoro e, soprattutto, a “costruire” equipaggi che condividessero percorso e orari.  Un approccio strutturato, quindi, volto a porre le basi per un progetto di mobilità sostenibile a lungo termine, che vede un importante punto di partenza nell’appuntamento del 20 settembre. A questo proposito, a breve verranno riservati dei posteggi ai car pooler vicino all’ingresso dell’azienda.

Risparmiare tempo e denaro, fare la propria parte per migliorare l’ambiente e contribuire a innovare responsabilmente l’azienda saranno i benefici dei dipendenti più virtuosi, che potranno anche condividere la loro esperienza sui social attraverso l’hashtag #tempodimuoversi, amplificando così i risultati dell’iniziativa in rete e contribuendo a stimolare il cambiamento anche fra i loro contatti.

Unigrà

Mostra di più
Close
Close