News

Panettone Day ha aperto il suo Temporary Store

È ritornato in corso Garibaldi 42 a Milano il Temporary Store dedicato al concorso Panettone Day 2019. Fino al 3 novembre sono in vendita i lievitati dei 25 finalisti, che si sono contesi il titolo di miglior panettone d’Italia davanti a una giuria d’eccezione composta dai pastry chef Salvatore de Riso e Davide Comaschi, il vincitore dell’edizione 2018 Raffaele Romano e la speaker radiofonica esperta gourmet Marisa Passera, capitanati dal vate della pasticceria Iginio Massari.

Francesco Bertoli, Matteo Frigeni e Domenico Napoleone sono vincitori, rispettivamente, per la categoria tradizionale, creativa e al cioccolato Ruby. Le loro creazioni hanno conquistato il palato esperto dei giurati ottenendo il punteggio migliore per i diversi criteri richiesti: cottura, uniforme disposizione di uvetta e canditi, colore, alveolatura, qualità degli ingredienti, gusto e aspetto.

I panettoni dei concorrenti provenienti da tutta Italia sono proposti nella dimensione di 500 grammi e al prezzo esclusivo di 10 euro cadauno. Non solo, il Temporary Store propone anche un calendario ricco di eventi, che si tengono ogni giovedì. Si comincerà il 17 ottobre la “Pink Night con Callebaut”, una serata dedicata al cioccolato Ruby a scopo benefico il cui ricavato sarà devoluto in beneficienza. Il 24 ottobre sarà la volta di una serata gourmet con ospite Marco Pedron, il Pastry Chef di Carlo Cracco; per finire il 31 ottobre con Halloween Special Night, una serata a base di “Panettone, Pumpkin & Beer”.

Il concorso, ideato da Braims in partnership con Novacart e in collaborazione con Callebaut, Vitalfood e Cast Alimenti, si pone l’obiettivo di supportare la cultura intorno a uno dei prodotti simbolo della pasticceria italiana e di promuovere il valore dell’artigianalità specialmente nelle piccole realtà locali grazie alla possibilità data ai finalisti di vendere le loro dolci creazioni nel Temporary Store.

Mostra di più
Close
Close